Il gioco d’azzardo, Miss Scozia e le donne: tutti i problemi di Kyle Lafferty

kyle lafferty donne miss scozia gioco d'azzardo

Questa è la storia di Kyle Lafferty, attaccante della Reggina con il vizio per le belle donne e il gioco d’azzardo. Kyle è una vecchia conoscenza del calcio italiano avendo giocato con la maglia del Palermo nella stagione 2013/2014. Parentesi durata solamente un anno e scaricato da Zamparini per alcuni “problemi” extracalcistici.

LA CARRIERA DI LAFFERTY

Kyle Lafferty nasce a Enniskillen il 16 Settembre 1987 ed è un vero cosmopolita calcistico. L’attaccante nord irlandese ha vestito la bellezza di 12 maglie diverse. Attaccante senza fissa dimora gioca con le maglie del Burnley, Sion, Rangers, Norwich, Hearts, Sunderland e ora in forza alla Reggina. In Italia lo abbiamo potuto apprezzare con la maglia rosanero del Palermo. Grazie ai suoi gol la squadra allora allenata da Iachini torna in Serie A grazie agli 11 gol del Nord Irlandese che si alternava spesso con Dybala e Belotti in una squadra ricca di futuri campioni, nella quale militava anche Franco Vazquez.

I PROBLEMI CON LE DONNE E CON IL GIOCO D’AZZARDO

Peccato che Lafferty avesse dei problemi, non in campo ma fuori. Zamparini non ne può più e lo spedisce al Norwich. A chiederne la cessione è Iachini, il motivo è semplice: il giocatore sparisce, prende l’aereo e va a Milano in cerca di donne. Nessuno lo vede per settimane intere. Il ragazzo ha due famiglie e sei figli, la prima moglie è Nicola Mimnagh, Miss Scozia nel 2010. L’altra è Vanessa Chung una delle wags più belle di tutta Europa. Durante la militanza in Inghilterra ha dovuto combattere lo spettro della dipendenza da scommesse. Non potendo scommettere sul calcio, Lafferty ha giocato grandi somme di denaro sui cani e sui cavalli. Come da lui stesso affermato è la FA a dargli una grande mano mettendolo in contatto con una clinica in cui svolgeva sedute bisettimanali con uno psicologo. Fondamentale anche l’aiuto dei compagni di squadra e dei suoi familiari.

Vita complicata per quello che è uno dei migliori talenti del calcio Nord Irlandese, chissà dove sarebbe potuto arrivare se non avesse avuto tutti questi vizi. Oggi è un attaccante della Reggina e vedremo se riuscirà ad affermarsi anche in Italia.

LEGGI ANCHE: ANDY VAN DER MEYDE: IL CECCHINO OLANDESE TRA ECCESSI, CADUTE E RISALITE

Clicca QUI per vedere alcuni gol di Lafferty con la maglia del Palermo.

Foto: Profilo Twitter Calcio in Pillole