Il campionato cover della Premier League e non solo, ecco il calcio a Laos!

Campionato Laos

In Laos è scoppiata una vera e propria mania per la Premier League inglese, che si riflette addirittura sul campionato nazionale. Ne esiste perfino uno amatoriale con i nomi dei club dell’Inghilterra!!

IL CAMPIONATO DI CALCIO A LAOS

Il Laos è un piccolo Paese asiatico di poco più di 6 milioni di abitanti, ancora molto legato alle proprie tradizioni. Qui la tecnologia è ancora lontana dal prendere totalmente piede. E’ indicativo, ad esempio, sapere che solo il 10% della popolazione utilizza internet. Ciò nonostante, il fascino che esercita la Premier League inglese sta influenzando tutto il movimento calcistico locale. Iniziamo dalla Nazionale: di certo non una delle più quotate al mondo. Il Laos, infatti, occupa soltanto la 188° posizione nel ranking FIFA, dopo essere arrivati, al massimo, alla 140°.

Nonostante un movimento calcistico in espansione, con le nazionali giovanili che si tolgono qualche soddisfazione in più, la prima squadra gravida nella più assoluta mediocrità. Spesso e volentieri, sulla panchina laotiana, si sono seduti CT inglesi nel corso degli ultimi anni. Uno di loro, ad esempio, è stato Dave Booth, poi rimasto ad allenare nel campionato locale di Laos. Per l’appunto, però, l’Inghilterra è una costante del calcio laotiano e questa particolarità si riflette sui tornei del posto.

LAO PREMIER LEAGUE

Il campionato di calcio del Laos prende ovviamente il nome dalla Premier League. Le squadre partecipanti sono soltanto 11, la maggior parte provenienti dalla capitale Vientiane. Qui troviamo anche lo stadio più grande del Paese, il New Laos National Stadium, che contiene fino a 35 mila spettatori e ospita abitualmente anche le partite della Nazionale. Dalla sua rinascita e attuale denominazione, il campionato laotiano esiste dal 1990. Nelle prime edizioni della Lao Premier League vi è stato un netto dominio del Lao Army, la squadra dell’esercito locale.

Successivamente, c’è stato un notevole equilibrio, con diverse squadre a contendersi il titolo. Il club campione in carica, da ben tre anni, è il Lao Toyota, con sede nella capitale e con ingenti somme di denaro rispetto alle avversarie. Tra le partecipanti troviamo anche l’Hoang Anh Attapeu FC, che ha sede nel meridione del Laos. Curiosamente, sono di proprietà di una società vietnamita che detiene un’omonima squadra nel campionato del Vietnam. Altra curiosità è quella inerente allo stemma del Savan FC: un dinosauro affianco ad un organo. La ragione è semplice e affascinante: richiama una popolare storia per bambini molto diffusa in Laos!

LAO ENGLISH PREMIERSHIP FAN CLUB LEAGUE

Le affascinanti particolarità del calcio laotiano, però, non finiscono qui. Sempre ricollegandosi alla sfrenata passione per la Premier League inglese, questi gran mattacchioni sono riusciti anche a ricreare un fedele campionato amatoriale. Si chiama Lao English Premership Fan Club League e i tifosi delle varie squadre inglesi si contendono la vittoria. I valori in campo, però, sono ben diversi dalla vera Premier! Basti pensare che il titolo è finito spesso a squadre come Swansea o Newcastle! E’ talmente tanta la passione per questo torneo, che sono oltre 10 mila le persone che lo seguono. Niente male se pensiamo alla grandezza del Paese e allo scarsissimo utilizzo del web!

LEGGI ANCHE: LIECHTENSTEIN, ALLA SCOPERTA DEL CAMPIONATO NAZIONALE CHE…NON ESISTE!

 

Principato di Monaco, una nazionale di…impiegati

Zdenek Grygera: tra lo scarso rendimento e il dente perso con Cavani