La bambina battezzata nello stadio del San Lorenzo de Almagro!

bambina battezzata stadio Sorry! You are blocked from seeing ads

Nel marzo del 2019, un tifoso del San Lorenzo, Hernan Savignon, ha fatto in modo che la propria bambina fosse battezzata all’interno dello stadio Pedro Bidegain.

LA BAMBINA BATTEZZATA ALLO STADIO

Che gli argentini abbiamo un amore viscerale per il calcio è cosa ben nota. Dalla loro terra arrivano storie meravigliose di passione, di tifo, di attaccamento alla maglia. Per l’appassionato di “futbol”, in Argentina, non è solo uno sport ma qualcosa di molto più grande che influisce sulla vita di tutti i giorni. In questo caso siamo a Buenos Aires, una città che respira calcio in quasi tutti gli angoli. Inoltre, è anche una metropoli ricca di club blasonati e molto seguiti a livello di tifoseria. Uno di questi è senz’altro il San Lorenzo de Almagro, uno dei più titolari del Paese, nonchè anche squadra del cuore dell’attuale Papa Francesco.

Il 13 agosto del 2014 il “Ciclon” (come viene soprannominato il club) ha vinto la sua prima e finora unica Copa Libertadores. Il successo è arrivato dopo aver battuto, nel doppio confronto, i paraguayani del Nacional. Una gioia enorme per tutta la tifoseria rossoblù, completamente impazzita per l’affermazione storica. Uno di loro, Hernan Savignon, ne è rimasto talmente colpito da essersene ricordato 4 anni dopo, quando nello stesso giorno nasceva la figlia, Hannah. Da grande tifoso qual è sempre stato, ha pensato che avere in dono una bimba proprio nella ricorrenza di quella grande vittoria non fosse un caso.

Così, Hernan ha iniziato a riflettere su come collegare le due cose, onorando, di conseguenza il successo del suo San Lorenzo. La prima idea è stata di dare un nome di battesimo alla figlia che potesse ricordare la squadra. Questo, però, avrebbe influenzato per sempre la vita futura della bimba. Successivamente, Hernan Savignon ha avuto una seconda idea: far si che la bambina fosse battezzata allo stadio Pedro Bidegain! Per fare ciò, ha provato a contattare, senza successo, il Presidente Marcelo Tinelli e il dirigente Matias Lammens. Nessuno dei due lo ha degnato di una risposta.

IL BATTESIMO

A questo punto, Hernan non ha voluto demordere. Si è rivolto ad un programma TV (San Lorenzo TV) e alla conduttrice Aldana Flores. Quest’ultima, dopo aver ascoltato la richiesta, ha deciso di fare tutto il possibile per accontentare l’uomo. Ne ha parlato direttamente con il sindaco di Buenos Aires, ottenendo il permesso abbastanza rapidamente. Ben più difficile, invece, è stato trovare un prete che fosse disposto a eseguire il battesimo. La Chiesa cattolica, infatti, è da sempre piuttosto severa per la pratica dei propri sacramenti e infatti, inizialmente, in molti hanno rifiutato.

Alla fine, però, il parroco di Villa, padre Juan, ha accettato la proposta e ha detto alla famiglia di fissare una data. Così, di fronte alle telecamere del programma San Lorenzo TV, i coniugi Savignon hanno coronato il loro sogno. La bambina, Hannah, è stata quindi battezzata all’interno dello stadio Bidegain, chiamato anche El Nuevo Gasómetro in città. Successivamente, probabilmente non paghi per ciò che avevano ottenuto, i Savignon hanno provato anche a chiedere un’udienza dal Papa. Un sogno, che, per ora, non sono riusciti ancora a realizzare!

LEGGI ANCHE: RACING DE AVELLANEDA E INDEPENDIENTE, LA MALEDIZIONE DEI SETTE GATTI NERI

error: Content is protected !!