Christmas Stars, la squadra natalizia dei campioni anni ’90

Christmas Stars

Le amichevoli natalizie del Christmas Stars per beneficenza

La mancanza di calcio durante il periodo natalizio è un problema per tanti tifosi. Negli anni ’90, la squadra delle Christmas Stars fu un ottimo diversivo che conciliò il calcio con la beneficenza. Tutto nacque dal Milan che, nel 1992, ispirato dallo spirito natalizio organizzò un’amichevole a San Siro contro una selezione con i migliori calciatori del momento. La manifestazione venne intitolata “Premio della Bontà e venne organizzata dalla Motta (allora main sponsor dei rossoneri) per quella che divenne una grande manifestazione di marketing e solidarietà.

1992: la prima amichevole tra Milan e Christmas Stars

Il 30 dicembre 1992 lo stadio San Siro ospitò la prima amichevole che vide il Milan degli “invincibili” di Fabio Capello affrontare appunto il Christmas Stars. Ai calciatori vennero rimborsate le spese per il viaggio ed ebbero come premio degli orologi Cartier e un set da televisione. Televisione che coprì l’evento sportivo attraverso le frequenze di Italia 1. La partita si concluse con un pirotecnico 3-2 per i padroni di casa: Stelle di Natale (allenate da Nils Liedholm) in vantaggio con il futuro milanista Papin, il Milan ribaltò il risultato con Evani e Massaro. Pareggio ospite firmato da Sergio Berti e gol del 3-2 definitivo firmato da Aldo Serena. 282 milioni di incasso che finiranno ad un villaggio della Somalia, all’epoca alle prese con una cruenta guerra civile.

L’esperimento ripetuto anche nel 1993 e nel 1994 (anche dalla Roma)

Un successo in termini di risultati sul campo e fuori. Tanto che il club di Silvio Berlusconi decise di ripeterlo l’anno successivo. Il 29 dicembre 1993 il Milan si impose per 5-3 sulla multietnica selezione del Christmas Stars, guidata per l’occasione da Ariedo Braida e dal CT della Colombia Francisco Maturana. Altro tripudio di gol e di incassi da destinare stavolta a Telethon. L’anno successivo le Christmas Stars raddoppiarono i loro impegni. Il 28 dicembre 1994, anche la Roma seguì l’esempio milanista anche se lo spettacolo non ebbe il richiamo di pubblico che ci fu a Milano (nonostante l’annunciata presenza di Falcao). Un paio di giorni dopo si tornò a San Siro e questa volta le Stelle di Natale si tolsero una bella soddisfazione (anche l’ultima della loro storia) battendo gli “invincibili” di Capello. L’incasso della gara andò stavolta all’UNICEF per l’ultima volta della formazione natalizia in campo.

FOTO: Marco Speranza Twitter.

Leggi anche: Il Milan e l’operazione Zico: il colpo della storia venuto a mancare!

Haiti Ettore Trevisan

Quando il tecnico italiano Ettore Trevisan portò Haiti al Mondiale ’74!

dan peterson milan

Quando Dan Peterson stava per diventare l’allenatore del Milan