Barcellona-Inter, la prima dolce vittoria della Beneamata al Camp Nou

A proposito di Barcellona-Inter, riviviamo l’unica vittoria dei nerazzurri al Camp Nou nel 1970.

Barcellona-Inter 1970

Barcellona-Inter, un tabù per la Beneamata in Champions

Barcellona-Inter è un tabù per i nerazzurri nella cara vecchia Coppa dei Campioni, alias Champions League. La formazione meneghina, infatti, non è mai riuscita ad imporsi in terra catalana nei precedenti confronti con i blaugrana nella principale competizione continentale per club. Per trovare un trionfo interista al Camp Nou dobbiamo andare addirittura in un altro torneo, antenato della Coppa UEFA (attuale Europa League). La Coppa delle Fiere fu infatti teatro dell’unico successo del biscione in casa del Barça.

Il primo e (unico) successo nerazzurro al Camp Nou nella Coppa delle Fiere 1969/70

Dobbiamo tornare indietro all’edizione 1969/70 della defunta Coppa delle Fiere. Il tabellone degli ottavi di finale vide in programma anche un Barcellona-Inter. L’andata si giocò proprio al Camp Nou. Il ciclo della Grande Inter si era ormai concluso da qualche anno e la squadra era passata nelle mani di un altro Herrera, il paraguaiano Heriberto. In quella sera del 14 gennaio 1970 i nerazzurri partirono subito con il piede giusto passando in vantaggio dopo appena sette minuti con Roberto Boninsegna. Il Barcellona però riuscì ad acciuffare il pari poco dopo grazie al gol di Fusté. Poco dopo la mezz’ora, tuttavia, Sandro Mazzola servì il mediano Bertini il quale siglò 1-2. Nella ripresa il risultato non cambiò e l’Inter portò a casa una storica vittoria nel tempio blaugrana. I nerazzurri poi passarono il turno pareggiando 1-1 a San Siro, ma quella di quel 14 dicembre di oltre mezzo secolo fa restò l’unica vittoria in trasferta contro il Barcellona. Un tabù non infranto ancora oggi.

“Frammenti di Calcio – 258 storie sul mondo del futbol”, QUI puoi trovare il libro di Football Story!

Leggi anche: Gerry Hitchens, il primo inglese dell’Inter che segnò in un Derby d’Italia